badalona lungomare

Badalona, una bella spiaggia a due passi da Barcellona

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Una delle città più antiche della Catalogna, ricca, giovane, multiculturale e meta turistica molto amata, Badalona è caratterizzata da un clima mediterraneo e una fantastica spiaggia di circa cinque chilometri.

Badalona, posta sulla costa del Mar Mediterraneo, precisamente nel delta di Besos, è una cittadina molto vicina alla più nota Barcellona, perfetta per trascorrere della vacanze culturali, sportive o all’insegna del divertimento.

 

Come arrivare da Barcellona a Badalona?

badalonaAnche soggiornando a Barcellona, una delle città più famose della Spagna arrivare a Badalona è piuttosto semplice. Le due mete distano infatti solo 13 km l’una dall’altra.
In circa 30 minuti e spendendo meno di 10 euro è possibile arrivare da Barcellona a Badalona viaggiando in treno.

Da qualche anno inoltre c’è una stazione della metro (linea 2, la linea lilla) che porta fino al centro della città, facendo sì che i mezzi pubblici per raggiungere il comune catalano siano numerosi ed efficienti.
In alternativa si può optare per gli autobus, con cui in poco meno di un’ora di tragitto si arriva da Barcellona a Badalona.
Infine, per chi vuole viaggiare senza dover controllare orari di bus o treni è possibile optare per il taxi, con un costo che si aggira tra i 35 e i 45 euro.

Il  mio consiglio è di prendere la metro, linea L2, ultima fermata Badalona, scenderai proprio in centro.

 

Cosa Vedere a Badalona?

Scegliere Badalona come meta per le proprie vacanze è sicuramente consigliato in quanto ci sono moltissime attrazioni da vedere. badalona

Prima di tutto si tratta di una città metropolitana, multietnica e piuttosto viva. Inoltre passeggiando e perdendosi tra le varie vie è possibile scovare scorci, vicoli e piazze particolari specialmente nella parte antica, con lo storico quartiere Dalt de la Vila, in cui si possono visitare le terme romane poste sottoterra, la casa romana della via Lladò, il monastero di San Jeronimo della Murtra o la chiesa di Santa Maria, che, con l’imponente campanile, è un esempio di architettura medioevale.
La Rambla, la via principale che costeggia il mare, è caratterizzata da palme, bar e negozi, ottima per fare una passeggiata in qualsiasi ora del giorno. Per ammirare il paesaggio circostante si consiglia di visitare il parco del Milenario o del Montigalà.
Gli amanti dello sport possono inforcare la bici e attraversare il parco Fluvial de Besos, ottimo anche per camminare, correre, fare attività fisica o per organizzare un rilassante pic nic.
Il vero simbolo della cittadina catalana è il Ponte del Petrolio, Pont del Petroli, costruito per scaricare prodotti petroliferi dalle imbarcazioni.

badalonaDa qualche anno è stato convertito come camminamento utilizzato da cittadini e turisti. E’ posto nell’ omonima spiaggia (la spiaggia del Ponte del Petrolio) di fronte al Paseo Maritimo.

E’ alto 6 metri (così da poter ospitare la discarica di idrocarburo del litorale) e lungo ben 250 metri, di cui 210 si protendono sul mare, dando la possibilità di godere di una splendida vista.
All’ingresso del ponte, si può vedere la statua della scimmia, Escultura de Anis del Mono, con una bottiglia di liquore all’anice in mano, che rappresenta il marchio dell’impresa locale che realizza il liquore all’anice.
Nella cittadina vicino Barcellona è possibile sbizzarrirsi anche un po’ di sano shopping, infatti Badalona vanta diverse zone commerciali, come il centro calle del Mar o il Magic, costruito a lato dell’autostrada e facilmente individuabile grazie a una grande palla da basket.

Non a caso questo centro è un punto ludico e sportivo, in cui tuttavia vi sono anche negozi di marchi internazionali come Zara o Bershka.
Badalona offre anche delle discrete proposte per i più giovani, infatti ci sono alcuni locali, bar e club come 4 Pedres o il Bar del Circol che rimangono aperti fino a tarda notte.

Tuttavia per chi vuole godersi a pieno la vita notturna si consiglia di spostarsi nella vicina Barcellona, in cui c’è solo l’imbarazzo della scelta! Magari si può optare per un viaggetto anche solo di due giorni a Barcellona, però assolutamente deve essere visitata.

 



Booking.com

 

La spiaggia a Badalona

badalonaIl litorale a Badalona è lungo circa 5 chilometri e si divide i tre grandi spiagge principali, meno affollate e turistiche rispetto a quelle della vicina Barcellona.

La prima, la più urbana nel pieno centro della città è El Gorg. El Manresà invece è il litorale posto nella parte semiurbana, non molto frequentato. Dispone di un accesso per disabili.
Infine, Platja del Centre è la spiaggia più popolare e frequentata.
La spiaggia di Badalona permette quindi di godersi il mare spagnolo lontani dalla folla di Barcellona, potendo comunque usufruire di un litorale ampio e attrezzato.

Lungo il mare ci sono diversi chioschi in cui si possono gustare pranzi veloci, snack e cocktails, aree giochi per bambini, servizi igienici, campi da calcio e basket, docce per rinfrescarsi, punti con ombrelloni e sdrai a noleggi.

Inoltre nelle giornate particolarmente ventose si può anche praticare windsurf.
In generale i turisti prediligono la spiaggia ed il mare di Badalona poiché, essendo più lontano dall’affollata Barcellona, è anche più limpido e pulito. Inoltre è facilmente raggiungibile con il treno, che ha una fermata proprio nei pressi del litorale.

 

Hotel a Badalonabadalona

Chi vuole soggiornare a Badalona può scegliere tra una discreta gamma di hotel, appartamenti, ostelli o affittacamere.
Pernottare nella città catalana dà la possibilità di risparmiare rispetto ai costi della più nota Barcellona, avendo però la possibilità di passare da una città all’altra con semplicità.
Inoltre scegliendo un hotel o una casa vacanze a Badalona si ha l’opportunità di dormire in una zona meno caotica e più tranquilla.
Anche a Badalona tuttavia è possibile risparmiare ulteriormente se si opta per un appartamento o un hotel non in riva o con vista mare, ma più nell’entroterra.

 

Dove mangiare a Badalona

badalonaLa città catalana ha una cucina tutta da assaggiare, ricca di piatti e cibi gustosi e saporiti. Dalla carne al pesce, dagli ortaggi alle salse e fino ai dolci, tutti i palati possono essere soddisfatti.
Tra le proposte di carne molto apprezzate si ricordano la escudella, cucinata con fagioli, patate e cavolo o l’embutidos, piatto di salumi tra cui anche il fuet e lo jamon.
Se invece si ama il pesce, si può gustare la famosa paella, il classico piatto di riso e pesce. Consigliati il ristorante El Pescador o il Restaurant Can Mario’s.
Tuttavia anche i vegetariani non devono disperare poiché a Badalona ci sono diversi ristoranti come Lluerna, Vai Moana o Resturant Casa Isabel, per citarne alcuni, che propongono alcuni tra i piatti tipici della cucina spagnola come la calçotada, una cipolla tipica della Catalogna occidentale, cotta e servita alla brace con una salsa a base di pomodoro, olio, aglio e mandorle.

Oppure la escalivada, un’insalata tipica preparata con cipolla, peperoni, pomodori e melanzane. Può essere servita anche con del pane rustico e acciughe.
Non si può andare in Spagna e non assaggiare la famosa crema catalana, il dolce più noto all’estero, preparato con crema pasticciera con tuorli d’uovo e ricoperta da uno strato di zucchero caramellato.
Badalona offre diversi tipi di ristorantini tipici, bar e locali, adatti a tutte le tasche.

Chi vuole regalarsi una cena e un’atmosfera sublime e gustare i piatti tradizionali spagnoli può cenare in ristoranti come il Balsamic gastrobar, il Restaurant L’Obra o il Volcanic, specializzato in piatti di carne alla brace.
Oltre alla cucina tipica, è chiaro che anche chi non vuole gustare piatti tradizionali può cenare nei vari ristoranti che propongono cucine internazionali. Tuttavia si consiglia di sperimentare e provare le pietanze caratteristiche di Badalona e della Catalogna!    


Booking.com

Foto di Badalona   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code