bardonecchia

Bardonecchia, vacanza nel cuore della montagna

Rating: 5.0. From 2 votes.
Please wait...

 

Stanco della solita vita frenetica? Bardonecchia, nota anche come “Perla delle Alpi”, è il luogo ideale per chi vuole trascorrere una vacanza che coniughi relax e divertimento.

Si tratta di una località facilmente raggiungibile in grado di mettere d’accordo tutta la famiglia.
A Bardonecchia, il turista non ha tempo di annoiarsi.
Durante i mesi invernali è il posto perfetto per coloro che amano gli sport sulla neve.
Nei mesi estivi diventa, invece, la meta perfetta per vivere a contatto con la natura, fare lunghe passeggiate e praticare i più svariati sport.

bardonecchia

Il comune di Bardonecchia

La Val di Susa è una delle più belle valli alpine della provincia di Torino.bardonecchia
Essa si divide in alta e bassa.
Il comune di Bardonecchia, situato a 1312 metri di altitudine, appartiene alla Alta Valle di Susa, confina con la Francia e dista circa 90 km da Torino.
Esso è facilmente raggiungibile in automobile, in treno e addirittura in aereo (l’aeroporto di Torino Caselle si trova a circa un’ora dalla famosa località).
In auto, si consiglia di prendere l’autostrada Torino-Frejus (A32) o seguire le strade statali della Valle di Susa (SS 24, SS 25 e SS 335).
Chi decidesse, invece, di viaggiare in treno può usufruire della linea internazionale Parigi-Milano e della linea Torino-Bardonecchia.
Il paese si affaccia su quattro valli “disposte a ventaglio”: ” le valli di Rochemolles, del Frejus, della Rho e di Melezet con la Valle Stretta“.
bardonecchiaIl centro storico, anche noto come Borgovecchio, sorge nell’area circostante la Chiesa Parrochiale di Sant’Ippolito.
Quest’ultima, edificata nel XIII secolo, conserva ancora il campanile romanico originale.
Al suo interno, si possono ammirare pezzi di artigianato locale, dipinti e sculture.
Borgovecchio, sede delle principali manifestazioni, è stato oggetto di varie opere di ristrutturazione.
Nonostante ciò, sui muri di alcune vecchie palazzine, si possono ancora oggi contemplare antiche meridiane ed orologi solari.
Borgovecchio è collegato con Borgonuovo dalla centrale Via Medal.
Su di essa, particolarmente frequentata da turisti, si affacciano negozi, botteghe e ristoranti.
Tra gli edifici da visitare vi sono: il Palazzo delle Feste in stile liberty costruito nel 1913 e il Forte Bramafam.
Quest’ultimo risale alla fine del 1800 e fu costruito per controllare la Galleria del Frejus e difendere l’intera vallata da eventuali incursioni francesi.


Booking.com

 

Bardonecchia in estate

Per chi ama la montagna, l’aria fresca e lo sport, Bardonecchia è l’ideale anche durante la stagione estiva.
Gli sportivi possono praticare qualsiasi tipo di tipo di attività outdoor.bardonecchia
Gli amanti delle passeggiate hanno a disposizione un’infinità di percorsi alternativi dai 1300 fino ai 3500 metri di quota.

Vi sono itinerari più semplici e più complessi. I primi sono destinati a chi vuole semplicemente camminare, mentre i secondi si rivolgono soprattutto ad escursionisti esperti ed alpinisti.
Coloro che fossero interessati possono, inoltre, partecipare ad escursioni di gruppo con guide esperte.
La passeggiata del Canale è una delle più belle ed è così chiamata perché il suo percorso coincide con quello del canale usato, negli anni 1859-1860, per portare l’acqua dal torrente Melezet al cantiere del Tunnel del Frejus.
bardonecchiaIn questi splendidi luoghi ha sede il museo all’aperto delle sculture in legno.
I patiti delle due ruote possono approfittare del “Bardonecchia Kona Bike Park“: situato in corrispondenza degli impianti di risalita, offre 400 km di sentieri che si snodano dai 1300 metri di quota fino ai 3099.
Comprende “più di 40 percorsi divisi per tipologia e difficoltà”. I Bikers potranno così dedicarsi a discipline quali “mountain bike, downhill, free ride e cross country”.
Per i più piccoli c’è il “Junior Park” a Pian del Sole, dove per loro vengono organizzate attività di intrattenimento.
Coloro che amano l’avventura e non soffrono di vertigini possono invece cimentarsi con il “Bardonecchia Adventure Park“.
Esso è situato alle pendici del Monte Colomion in un bosco di larice, in località Campo Smith.
Si tratta di un percorso acrobatico, “in quota” tra gli alberi, realizzato mediante l’installazione di “cavi, piattaforme aeree in legno e cordame”.
Il parco si compone di quattro diversi percorsi, dal più facile al più impegnativo.
Bardonecchia dispone anche di molte alternative per coloro che prediligono gli sport d’acqua, il tennis, l’equitazione, il trekking e il golf.
Per chi ama le emozioni forti, non mancano: il deltaplano, il bungee jumping e il parapendio.

bardonecchia

Bardonecchia in inverno

L’avvento del “tunnel ferroviario del Frejus” ha portato diversi cambiamenti a Bardonecchia.bardonecchia
Il paese, nato come borgo agricolo, diventa dapprima luogo di frontiera e successivamente grazie alla linea ferroviaria, posto di villeggiatura estiva.
Il turismo invernale e gli sport sulla neve iniziano ad affermarsi nei primi anni del Novecento. Nel 1908 viene infatti fondato lo Sci club Bardonecchia.
Gli sciatori hanno a loro disposizione 100 km di piste (divise in rosse, blu e nere) e 23 impianti di risalita.
L’alpinismo è invece destinato agli esperti e ai conoscitori della montagna.
Con il supporto delle guide alpine è infatti possibile praticare “scialpinismo, free ride ed escursioni con le racchette da neve“.
La pista di fondo di Pian del Colle dista circa 5 km dalla stazione ferroviaria ed è lunga 8 km. Oltre all’itinerario principale ve ne sono altri secondari destinati ai principianti, ma anche a chi ha più esperienza.
Coloro che desiderassero imparare a sciare e/o praticare snowboard possono prendere lezioni. Bardonecchia mette, infatti, a loro disposizione sei scuole di sci e più di 250 maestri.
Chi non possedesse l’attrezzatura può rivolgersi ad uno dei tanti centri di noleggio situati ai piedi delle piste.
In inverno si può inoltre praticare il trekking a cavallo, l’arrampicata sul ghiaccio e il pattinaggio su pista.
Sulle piste vengono organizzati eventi notturni, nel corso dei quali, è possibile raggiungere gli chalet per mezzo di gatti da neve preposti al trasporto di passeggeri su pista.
Oltre al Palazzetto dello sport vi sono piscine e palestre.
Tra le altre cose è possibile praticare il nuoto, giocare a basket e a pallavolo.

 

Ristoranti a Bardonecchia

Bardonecchia offre un’ampia scelta tra ristoranti, pizzerie e locali in quota.
Nella centrale Via Medail sorgono vari ristoranti. Tra questi, il ristorante pizzeria “La Filanda“.
Esso nasce nel 1968 ed ancora oggi offre piatti della tradizione locale e pizze cotte nel forno a legna.
Una valida alternativa può essere il ristorante “Il Laghetto“.

bardonecchia
Il locale è completamente arredato in legno e dalle sue vetrate è possibile ammirare il laghetto dal quale prende il nome.
Oltre ai ristoranti, vi sono rifugi ed agriturismi.
Qui si possono degustare piatti locali accompagnati dai vini originari della Valle di Susa.


Booking.com

 

Dove dormire a Bardonecchia

A Bardonecchia, i turisti possono soggiornare in alberghi, residence, Bed and Breakfast e campeggi.
Nel territorio sono dislocate diverse strutture alberghiere da una fino a quattro stelle.
Il residence, “La Tana del Ghiro“, è localizzato in una posizione strategica.bardonecchia
Si trova infatti nel centro storico del paese a meno di un km dagli impianti di risalita, dalla stazione ferroviaria e dalla fermata dei mezzi pubblici.
La struttura, composta da diversi appartamenti, coniuga i servizi offerti da un vero e proprio albergo con la possibilità di usufruire di una cucina attrezzata.
Il “B&B da Valerio e Maite“, situato nella parte vecchia di Bardonecchia, mette a disposizione dei clienti camere con servizi ed appartamenti da due fino ad otto posti letto.
Coloro che desiderano vivere a stretto contatto con la natura approfittino dei campeggi. Il “Bokki Camping“, per esempio, occupa uno spazio di 60.000 mq all’interno di una pineta e dispone di circa 300 piazzole.
Nella struttura è possibile giocare a tennis, a pallavolo e a ping pong.
Sulla riva del laghetto vi sono inoltre sdraio ed ombrelloni per tutti gli ospiti che volessero rilassarsi.
I turisti che invece vogliono vivere la propria vacanza in completa autonomia possono optare per l’affitto di un appartamento.

Se come me hai un cane posso consigliarti il residence Cianfuran, dove il tuo amico sarà ben accetto! Io prenoto sempre lì perché lo stabile è situato a pochi km dal centro di Bardonecchia e gli appartamentini vantano una stupenda vista sulla montagna. All’interno della struttura puoi trovare anche un ristorante pizzeria davvero ottimo, in cui non si spende una fortuna!

Esistono comunque tantissime strutture a Bardonecchia, quindi trovare quella che fa al caso tuo sarà facilissimo!


Booking.com

Foto di Bardonecchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code