malta

Cosa mangiare a Malta, 6 piatti tipici

Rating: 5.0. From 3 votes.
Please wait...

 

Cosa è bene assaggiare della cucina maltese? Quali sono i piatti tipici che dovresti provare dopo una giornata trascorsa nelle sue spiagge meravigliose o durante il giro turistico della suggestiva Mdina? Cosa mangiare a Malta?

malta

Se sei uno di quei turisti che ovunque vada è sempre alla disperata ricerca di ristoranti italiani a Malta non avrai assolutamente problemi! I ristoranti italiani a Malta sono veramente numerosissimi! Soprattutto negli ultimi due anni si sono moltiplicati in maniera incredibile, dato anche il numero crescente di connazionali che si stanno trasferendo a Malta negli ultimi tempi.

La cucina maltese per molti versi è simile alla cucina italiana, ma per alcuni sapori è invece differente. Per questo se stai cercando una pasta alla carbonara o una pizza ti consiglio di andare in locali di nostri connazionali. Una pizzeria italiana molto buona dove non si spende tanto si chiama ‘Vecchia Napoli’ e si trova tra Sliema e Saint Julian’s, sul lungomare.

Nel caso in cui tu, come me, sia convinto che visitare una terra voglia dire anche addentrarsi nelle usanze e nei sapori che la contraddistinguono, allora dovrai assolutamente assaggiare i piatti tipici dell’arcipelago maltese.

 

I pastizzipastizzi malta

Secondo piatto tipico: i Pastizzi. Impossibile non averli provati se sei stato a Malta, sono praticamente ovunque! Vengono venduti in negozietti, di solito dietro vetrinette. Sono delle sfogliatine solitamente ripiene di ricotta o piselli, ma a me è capitato di mangiarne anche con carne, anche se non mi hanno fatto impazzire.

Sono un alimento un po’ grasso dunque è bene non abusarne!! Occhio che costano poco, da 30 a 50 centesimi, quindi è facilissimo che si venga a creare una dipendenza da pastizzi!

I lampuki

Altro piatto tipico sono i Lampuki. Essi sono il pesce locale più diffuso. Vengono cucinati in tantissime maniere, in padella con il pomodoro, impanati, io li ho mangiati al forno e devo dire che sono buoni e sicuramente fanno bene alla salute!

Per quanto riguarda il pesce il consiglio è di mangiare in uno dei tanti ristoranti a Marsaxlokk, non si spende tanto e si mangia bene, poi il paese per me è incantevole, così dopo pranzo ti consiglio una bella passeggiatina al porto per digerire! Anzi ancora meglio se riesci ad andare di domenica mattina a Marsaxlokk così prima di pranzo puoi farti un giro al mercato del paese, molto caratteristico.

 

Il Gbejnietpiatti tipici malta

Se sei amante dei formaggi non ti puoi perdere il Gbejniet, un ottimo formaggio, prodotto tipico della repubblica di Malta. Io l’ho assaggiato a Gozo e credo che venga prodotto proprio là. Ha un sapore deciso, ma al punto giusto e può essere mangiato come antipasto, ma anche come ingrediente per piatti più elaborati.

 

Coniglio alla maltese

Il primo piatto tipico da non perdere è il coniglio alla maltese. Il coniglio maltese ha un sapore molto deciso, viene cucinato con il pomodoro ed è insaporito da una gran varietà di spezie. Esso è cotto insieme alle patate e sia il coniglio che le patate appunto hanno una tenerezza non indifferente, davvero il tutto si scioglie in bocca!

Il coniglio viene cucinato con il vino e la tradizione maltese vuole che si utilizzi il sugo del coniglio per condire gli spaghetti.

Il coniglio maltese, o fenkata, originariamente era per i maltesi il piatto della festa, oggi viene preparato tutto l’anno.



Booking.com

 

La salsiccia maltese

piatti tipici maltaAltro piatto tipico che ho mangiato, ma che non ho apprezzato tantissimo, è la salsiccia maltese. Rispetto alla nostra salsiccia è molto più speziata e saporita, forse troppo. Per i miei gusti risulta troppo salata, forse perché a me piacciono i piatti non eccessivamente salati. Ti consiglio comunque di provarla perché de gustibus non disputandum est e magari a te piacerà un sacco!

 

I ravioli

Ultimo piatto maltese tipico sono i ravioli. Somigliano molto ai nostri ravioli, ma sono più grandi ed hanno la pasta più spessa. Solitamente sono ripieni del formaggio Gbejniet e vengono conditi con differenti sughi. Io li ho mangiati una volta con sugo di pesce, in un ristorante a Xghajra ed erano deliziosi. Poi un’altra volta li ho mangiati al ristorante ‘Piazza cascata’ a Saint Julian’s. Li la qualità è buona e non si spende una fortuna.

Ciò che non ho mai assaggiato sono i dolci maltesi, non sono amante del dolce in generale, però ho comprato diverse volte il gelato, lo preferisco. Se posso darti un consiglio, ci sono due ottime gelaterie a Bugibba: sottozero e l’oasi del gelato.

Io credo che siano le migliori gelaterie sull’isola e vale la pena farci un salto. Bugibba tra l’altro è un paese davvero carino, ha una splendida piazza e soprattutto in estate è piena di gente, musica e bancarelle. Inoltre la sera i negozi sono aperti e questo non accade in tutte le cittadine maltesi. Personalmente per una vacanza io cercherei offerte a Bugibba.

Infine non posso assolutamente dimenticarmi del pane maltese! Non è un vero e proprio piatto tipico, ma posso assicurarti che a Malta è delizioso! Croccante fuori e morbido dentro…una vera bontà!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *