dieta del supermetabolismo

Dieta del supermetabolismo, per dimagrire velocemente

Rating: 5.0. From 2 votes.
Please wait...

Stai cercando di perdere peso, ma sembra proprio che i chili di troppo non vogliano andarsene? La dieta del supermetabolismo potrebbe fare al caso tuo…

 

Cos’è il sovrappeso?

dieta del supermetabolismoIl sovrappeso consiste in un peso corporeo eccessivo rispetto ai valori considerati normali per età e altezza. I chili di troppo possono essere dovuti anche ad un’eccessiva massa muscolare, ma un’eccessiva massa grassa comporta ugualmente un aumento di peso pericoloso per la salute dell’uomo compromettendo il suo stile di vita.

I chili di troppo possono essere valutati attraverso l’Indice di Massa Corporea (IMC) o Body Mass Index (BMI) che si ottiene dividendo l’altezza elevata al quadrato per i chili (h²/Kg).

Il sovrappeso viene indicato da un valore uguale o superiore al 25.5%, dopo il 29% si rientra nell’obesità.

 

Perché è cosi difficile dimagrire?

Dimagrire risulta spesso difficilissimo e lo scopo non è semplicemente perdere peso, ma eliminare il grasso in eccesso dannoso per la salute, soprattutto quella cardiovascolare. dieta del supermetabolismo

Perdita di peso e perdita di grasso però devono andare di pari passo e per questo risulta molto complesso trovare un piano alimentare che consenta di ottenere entrambi i risultati in modo efficiente. Spesso infatti le diete proposte finisco per essere un fallimento.

Per realizzare un programma alimentare adeguato purtroppo bisogna considerare molti fattori tra cui lo stile di vita, le intolleranze e le allergie prima di tutto.

Bisognerà poi tener conto di eventuali patologie della persona interessata a perdere peso per evitare l’assunzione di sostanze che possano danneggiare ulteriormente, come nel caso dei diabetici e degli ipertesi. 

 

Dieta del supermetabolismo, cos’è e come funziona

La dieta del supermetabolismo è un programma alimentare che permette di perdere peso in modo efficace in breve tempo. dieta del supermetabolismo

Come la dieta del metabolismo, realizzata dal medico canadese Mauro dD Pasquale, anche la dieta del supermetabolismo è nata in America nel 2013 grazie a Haylie Pomroy, nutrizionista e consulente fitness delle star americane tra cui Jennifer Lopez.

Lo scopo del suo regime alimentare è quello di aumentare anzitutto il metabolismo e lo fa attraverso una specifica rotazione di alimenti. Gli alimenti in questione tendono a riattivare il fegato e altre ghiandole e di conseguenza le loro funzioni. 
In alcuni giorni verranno assunti cibi contenenti prevalentemente carboidrati e in altri giorni cibi che contengono proteine o grassi.

Questa dieta permette di perdere fino a 5-6 chili in un mese. 

 

Le fasi della dieta del supermetabolismo

La dieta del supermetabolismo si realizza attraverso uno schema settimanale fatto di tre fasi e ripetuto per almeno quattro settimane. In questa dieta è fondamentale consumare 5 pasti al giorno: tre pasti principali e due spuntini.
dieta del supermetabolismo farro e tacchinoLa prima fase prevede due giorni, lunedì e martedì, di assunzione di carboidrati con un’alimentazione a base di cereali, verdura e frutta. Assolutamente da evitare sono latte e latticini. In particolare è possibile alimentarsi con tutti i tipi di verdure a foglie verdi, peperoni, pomodori, zucchine, funghi, melanzane e broccoli oltre a tutti i legumi. E’ inoltre assumere carni magre quali tacchino o prosciutto crudo, carni bianche e pesce come sogliola e merluzzo.

La seconda fase, il mercoledì e il giovedì, prevede un’alimentazione a base di proteine e verdure. In questo caso non è prevista assunzione di frutta e sono inoltre da evitare latticini, legumi e anche cereali. Ci si potrà alimentare con verdure a foglie verdi come già indicato nella prima fase e carni bianche, magre e salumi leggeri. E’ vietato assumere pesce.

La terza fase prevede tre giorni ossia il venerdì, il sabato e la domenica, in cui sarà possibile assumere cereali, proteine e grassi ma solo quelli buoni come quelli apportati dall’olio extra vergine d’oliva. E’ inoltre possibile consumare frutta e verdura. Via libera anche a carni magre, salumi e pesce. 

 

Cosa mangiare con la dieta del supermetabolismo

Di seguito viene riportato un menù riassuntivo e schematico della dieta del supermetabolismo. Tale schema riguarda una settimana ce dovrà essere ripetuta per almeno quattro settimane avendo cura di variare le tipologie di alimenti da consumare

Lunedì e Martedì
Colazione: frullato di frutta con fiocchi di avena o pane tostato con fragoledieta del supermetabolismo
Spuntino di metà mattina: due mele o un mango
Pranzo: insalata con tonno e spinaci più una mela oppure riso con pollo
Spuntino pomeridiano: un’arancia o due pere
Cena: riso con pollo o fetta di carne di maiale con broccoli

Mercoledì e Giovedì
Colazione: tre albumi con spinaci o tre albumi con funghi
Spuntino di metà mattina: fesa di tacchino o fettine di salmone affumicato
Pranzo: peperoni con tonno e cetrioli oppure fetta di manzo con verdure
Spuntino pomeridiano: bresaola o tre albumi sodi
Cena: manzo con spinaci o fesa di vitello grigliata con verdure

Venerdì, Sabato e Domenica
salmone dieta del supermetabolismoColazione: pane con uovo e pomodoro o pane con margarina o frullato di frutta con fiocchi di avena
Spuntino di metà mattina: mandorle o sedano con maionese o nocciole
Pranzo: insalata con tonno o pomodori o gamberetti
Spuntino pomeridiano: avocado, pistacchi o verdure miste
Cena: salmone con patate o pesce spada con olive o fettina di maiale con patate al vapore

 

Integratori naturali per accelerare ulteriormente il metabolismo

Per aumentare ancor di più il metabolismo, è possibile assumere degli integratori naturali dimagranti. Questi permettono di raggiungere risultati in termini di perdita di peso in minor tempo ed in modo naturale. Preferibili rispetto a farmaci che possono presentare controindicazioni. 

Utili a tal fine sono le capsule Foskolin che oltre ad accelerare il metabolismo tendono a bruciare i grassi.

Le capsule Carnitina Vegavero sono bruciagrassi consigliati per chi svolge attività fisica durante la dieta del metabolismo.

Per chi svolge attività fisica e vuole maggiore energia oltre ad eliminare il grasso accumulatosi sulla pancia può aiutarsi con le capsule di Cla.

Infine un altro prodotto di grande efficacia è la Polvere di tè verde perfetto per preparare frappè, frullati e dolci, potenzia la concentrazione e l’energia durante l’attività fisica oltre a bruciare naturalmente i grassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *