patate

Le patate vanno bene in una dieta dimagrante?

No votes yet.
Please wait...

Una delle domande che spesso ci si pone quando si segue un regime dietetico consiste nel chiedersi se le patate sono un alimento che può essere consumato quando si vuole dimagrire.
Vediamo tutte le risposte che fanno al caso proprio.

 

Le proprietà delle patate

Le patate, specialmente bollite, sono caratterizzate da una buona gamma di proprietà che permettono al proprio organismo di restare in una condiziona salutare ottimale.patate
Occorre parlare della presenza, in quantità media, delle vitamine che vanno parte del gruppo B, nonché di svariate fibre alimentari che agevolano il corretto funzionamento della parte finale del tratto intestinale.

Le patate permettono inoltre di controllare quella sensazione di fame costante, visto la proprietà di alimento che offre quella sensazione di sazietà e aiuta i reni nella loro funzione depurativa.
Grazie ai sali minerali e al potassio, zinco e altre sostanze, il proprio organismo verrà costantemente rafforzato, garantendo quindi un ottimo stato di salute.

Pertanto sarà possibile notare come le patate non sono un alimento che deve essere completamente rimosso durante il regime alimentare ma, al contrario, questo deve essere necessariamente inserito per ottenere una buona serie di vantaggi.

 

Occhio alla cottura delle patate

Le patate riescono a offrire tutti questi particolari vantaggi se queste vengono lessate.
Le patate fritte devono invece essere rimosse dal regime alimentare dietetico dato che si rischia semplicemente di assumere una quantità eccessiva di grassi e inoltre l’olio caldo, quando raggiunge una determinata temperatura e consente di cuocere l’alimento, tende a essere maggiormente grasso.

La cottura non deve essere eccessiva anche quando si parla di patate lesse: al contrario occorre invece cercare di farle bollire per qualche minuto in modo tale che le svariate proprietà, come accade alla vitamina C delle stesse, possa andare persa.
Quindi le patate lesse sono un alimento da prendere assolutamente in considerazione nel momento in cui si decide di seguire un regime alimentare particolare il cui scopo finale è quello di agevolare la perdita di peso, accompagnato ovviamente da un buon allenamento fisico.

Quante patate lesse si possono mangiare a dieta

Essendo un alimento non ipercalorico, le patate lesse possono essere facilmente inserite in un regime dietetico ipocalorico.
patateLa quantità giusta è rappresentata da duecento grammi, che corrisponde a circa 150 calorie ma, ovviamente, occorre evitare di utilizzare troppi condimenti.
Questo per un semplice dettaglio: olio e burro possono tramutare questo tipo di piatto in un elemento troppo grasso che potrebbe rovinare tutti i sacrifici che si compiono per poter perdere peso.
Pertanto occorre prestare la massima attenzione alla quantità e soprattutto a come le patate vengono preparate, in modo tale che si possa ottenere un ottimo risultato finale, ovvero si possano gustare le patate nella ricetta che meglio rispecchia tutte le proprie esigenze e allo stesso tempo sia possibile seguire un regime dietetico in grado di agevolare la perdita di peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *