maiorca

Palma di Maiorca, foto e consigli

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Se sei in vacanza nell’isola di Maiorca, la visita a Palma, il capoluogo è d’obbligo! Ti conquisterà con i numerosi luoghi d’interesse storico, ma anche con le sue spiagge bianchissime. La vacanza a Palma è adatta ai giovani, ma anche alle famiglie, davvero da non perdere!

 

Vacanze alle Baleari: Palma di Maiorca

Palma di Maiorca è il capoluogo delle isole Baleari, in Spagna. Si trova sull’isola più grande, Maiorca appunto. E’ una delle mete turistiche europee più gettonate. palma di maiorca spiagge

La città conta circa 400000 abitanti ed è famosa per la straordinaria offerta di spiagge, alberghi, villaggi turistici e soprattutto per il divertimento notturno.

Il clima a Palma di Maiorca è di tipo mediterraneo, con una temperatura media di 18 gradi. Solo gennaio e febbraio possono essere considerati mesi freddi, mentre ad agosto si raggiunge il picco del caldo.

La piovosità è bassa e questo consente di avere un numero di giorni soleggiati molto alto. Per tutto l’anno i turisti non mancano mai, soprattutto giovani provenienti da tutta Europa.

Cosa vedere a Palma di Maiorca

Palma di Maiorca non è solo mare e discoteche. Possiede dei luoghi di interesse storico e artistico che è un peccato non visitare se si decide di scegliere questa città come meta vacanziera.

palma di maiorca
Cattedrale

Il monumento simbolo di Palma è la Cattedrale, detta La Seu, dedicata a Santa Maria. Questo splendido monumento sovrasta la città stagliandosi sopra un promontorio.

Risale al XIII secolo, anche se gli ultimi interventi sono avvenuti per mano di Gaudì nei primi del Novecento. Lo stile architettonico è quello tipico gotico catalano, la sua facciata si caratterizza per la presenza di quattro torri.

Il portale raffigura l’Immacolata Concezione, al di sopra si staglia un rosone gotico di cento metri quadri, opera di Gaudì, il più grande al mondo.

palma di maiorca
Castello del Belvedere

La visuale esterna della Cattedrale è completata dal campanile alto 48 metri. Internamente la superficie totale è di 6600 metri quadrati e può ospitare fino a 18000 persone.

palma di maiorca
Castello del Belvedere

Sono presenti 3 navate con un abside per ogni navata e 16 cappelle laterali. La bellezza delle architetture interne è impressionante, le volte a crociera poggiano su 14 pilastri ottogonali alti 21 metri.

Un altro luogo da visitare è il Castello del Belvedere. Si trova su un’altura fuori dalla città, ed è costruito in stile gotico catalano con una pianta circolare. Il castello è circondato da un fossato ed è collegato con un ponte ad una torre.

Risale al 1300, al suo interno si trova un cortile di forma circolare. Costruito su due piani, il primo piano presenta un portico impreziosito da archi che si affaccia sul cortile interno.

Dalla parte più alta del castello si ammira il panorama della città di Palma e della vicina baia, ti posso assicurare che ti lascerà senza fiato.

Palma di Maiorca contiene ancora altre bellezze, come il palazzo dell’Almudaina, la residenza estiva dei sovrani spagnoli, ottenuto dalla ristrutturazione di una precedente fortezza araba.

Sotto la Cattedrale si trova Parc de la Mar, un lago artificiale circondato da palme. A Palma ci sono anche testimonianze del passato arabo di questa città. I bagni arabi sono uno dei pochi edifici rimasti risalenti a quel periodo. E’ ancora ben conservato e possiede un bel giardino impreziosito da piante rare.



Booking.com

Quali sono le spiagge di Palma di Maiorca

palma di maiorca
Spiaggia S’arenal

Le spiagge di Palma di Maiorca non hanno nulla da invidiare a quelle caraibiche. Anche qui infatti il mare è limpido e la sabbia è bianca.

In particolare la spiaggia più grande di Palma è S’Arenal. Questa spiaggia è lunga quasi cinque chilometri e larga cinquanta metri, misure che la rendono quella più grande di tutte.

La sua sabbia è finissima e il mare è quasi sempre calmo. Lungo questa spiaggia si trova la più alta concentrazione di hotel di tutte le Baleari.

Costeggia la spiaggia un lungomare con palme e una serie di bar.

palma di maiorca
Spiaggia S’Arenal

Qui è anche presente un parco acquatico immerso nel verde che propone ben venti attrazioni acquatiche al suo interno.

Questa spiaggia ha ottenuto per molti anni consecutivi la bandiera blu per la qualità dell’acqua e l’efficienza dei suoi servizi.

Un’altra bellissima spiaggia di Palma è Cala Estancia, che si trova a 5 chilometri dal centro cittadino.

Questa spiaggia costituita da finissima sabbia bianca è lunga 250 metri ed è ben collegata con la città grazie ad un efficiente servizio di trasporto pubblico.

Premiata con la bandiera blu è una spiaggia molto frequentata dove non manca il divertimento.

 

La vita notturna a Palma di Maiorca

Palma di Maiorca è sinonimo di divertimento notturno. Qui infatti le notti sembrano sempre essere molto brevi. La vita notturna si svolge principalmente sul lungomare, pieno di locali di tutti i tipi.palma di maiorca

I prezzi per divertirsi nelle pricipali discoteche di Palma sono tutto sommato moderati, i locali per ballare più famosi sono il Tito’s, l’Abraxas e il BCM.

Il Tito’s è una discoteca posta in posizione rialzata, alla quale si accede grazie a degli ascensori trasparenti che permettono di osservare il panorama della città e del suo mare.

L’Abraxas è più piccola ma è comunque famosa per il suo schiuma-party.

Il BCM è invece una delle discoteche più grandi del mondo dove sono ospitati i DJ internazionali più famosi. Merita una visita anche se il costo per l’ingresso non è proprio popolare, aggirandosi sui 50 euro. Questo locale è perfetto per chi cerca divertimento sfrenato e riesce ad adattarsi in fretta ai ritmi della discoteca. In questi locali una nota negativa è rappresentata dal fatto che non c’è una scelta molto ampia di drink.

 

Dove dormire a Palma di Maiorcahotel palma di maiorca

Cercare alloggio a Palma di Maiorca è la soluzione più giusta per chi vuole godersi la spiaggia di giorno e il divertimento la notte.

Più precisamente, nella zona della spiaggia di El Arenal si trovano numerosissimi hotel e alberghi, nonché villaggi turistici.

 

Le offerte proposte da questa città riescono ad accontentare tutte le esigenze.

hotel palma di maiorcaIo personalmente ho preferito alloggiare non nella zona del lungomare, ma più verso il centro, esattamente all’hotel Continental e devo dire che la zona è tranquilla e nonostante fossimo in piena estate, non c’era gran confusione.

Se si è un gruppo di amici è vantaggioso soggiornare in appartamenti economici che si trovano maggiormente all’interno della città.

Questa soluzione ha il vantaggio di non vincolarsi a orari o regole degli hotel o dei villaggi turistici. Il residence è il tipo di struttura ricettiva più diffusa a Palma.

Dispongono di una reception e spesso di una piscina, e si può richiedere il servizio della pulizia.

Ci sono poi le ville che permettono di fare una vacanza da vip a prezzi stracciati, a patto che si viaggi in compagnia numerosa, per poter dividere in più parti il prezzo dell’affitto.

 

Dove mangiare a Palma di Maiorca

palma di maiorca ristoranti
La Paella

Per mangiare a Palma di Maiorca c’è soltanto l’imbarazzo della scelta. Ci sono ristoranti che propongono diverse cucine, da quelle tipiche dell’isola di Maiorca alla cucina italiana.

In tutti i ristoranti nei menu compare comunque la paella, il piatto più famoso della Spagna all’estero.

Per gli amanti del pesce, tra i migliori ristoranti ci sono La Prada del mar, Caballito de mar, Crazy Chef.

Questi ristoranti volendo offrono anche cucina internazionale.

ristoranti palma di maiorca
Ristorante italiano

Per chi invece preferisce sentirsi a casa e mangiare italiano, i migliori ristoranti sono Il Panzerotto, Piccola Italia, Mamma Mia. In questi ristoranti i prezzi sono bassi, e la qualità del cibo è ottima.

Se si è invece alla ricerca della cucina tradizionale di Maiorca, bisogna andare in cerca di locali molto particolari chiamati cellers. Si tratta in pratica di ristoranti che si trovano in delle cantine dove si produceva il vino.

Qui vengono serviti i piatti più tradizionali come zuppe con pane e pezzi di verdure e carne.

Oppure la freixura, composta da frattaglie fritte e patate fritte o verdure. Palma di Maiorca quindi permette di vivere una bella vacanza a 360 gradi tra mare, monumenti, buona cucina e divertimento notturno.     


Booking.com

Foto Palma di Maiorca  



Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code