vacanza a cannes

Vacanza a Cannes, in Costa Azzurra

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Andare a trascorrere un periodo di vacanza a Cannes è certamente il sogno di molti. Da sempre è considerata una metà elegante, glamour, ricca di fascino.

È una location dal carattere sofisticato, capace di creare grandi aspettative che mai vengono deluse e chi c’è stato di certo non potrà che confermare. vacanza a cannes

Sarà il tappeto rosso del Festival di Cannes o le lunghissime spiagge dorate, o ancora gli accoglienti locali notturni, piuttosto che la tranquillità che si respira ad ogni angolo, ma Cannes è meta ambita e di gran classe per una vacanza degna di questo nome.

Questa perla si trova in Costa Azzurra ossia una parte della Costa del Mediterraneo nella regione della Provenza. Climaticamente e morfologicamente è pressoché identica alla Costa Ligure della quale è la naturale prosecuzione, se ci si dirige verso ovest.

vacanza a cannesÈ curioso il nome degli abitanti che si chiamano appunto Azuréens e bisogna riconoscere che le zone intorno sono veramente d’alto livello e certamente degne vicine di casa di Cannes. Tanto per citare qualche nome si può ricordare Monaco e Saint Tropez.

Un’altra curiosità consiste nella superficie che conta Cannes che corrisponde ad appena 19 km² per circa 74000 abitanti che si chiamano Cannois.

La prima cosa da sapere è che questa meraviglia può essere facilmente raggiunta con vari mezzi. I collegamenti aerei sono molto numerosi e l’aeroporto più vicino è quello di Nizza.

Con appena 12 euro è possibile acquistare un biglietto per il bus che si trova appena fuori dal terminal per una breve percorrenza. Chiaramente abbondano i collegamenti ferroviari, i taxi e per chi ama perlustrare il territorio in autonomia c’è sempre l’auto propria o a noleggio. 

 

Cosa vedere a Cannes: la Croisette e i dintorni

È abbastanza comprensibile che appena arrivati a Cannes, la prima cosa che si desidera vedere è il Palais des Festival, aperto solo in determinati giorni della settimana.

vacanza a cannesPrima di arrivare sarà necessario percorrere con estrema calma la famosissima Boulevard de la Croisette ossia il lungomare di Cannes, gustandosela in ogni più piccolo dettaglio.

È l’arteria commerciale per eccellenza che brulica di alberghi di lusso imponenti per dimensione e ricchi di architetture vistose, ristoranti sopraffini, pub eleganti, caffè storici e negozi dove si vendono prodotti tipici.

Sorseggiare un drink vista mare con affaccio sulla baia è qualcosa di imperdibile che ti farà sentire come dentro una pellicola d’autore.

vacanza a cannesAlla fine della via ci si imbatterà nel Palazzo del Festival e dei Congressi che, non solo ospita uno dei Festival del cinema più famoso al mondo, ma che è anche sede dei quattro casinò che allietano le serate dei tanti turisti, che cercano il bacio della dea bendata.

Il casinò più famoso dei quattro è certamente quello denominato Casinò Croisette dove la formalità è d’obbligo e senza giacca impossibile entrare.

È bene controllare il programma degli eventi del Palazzo che solitamente ospita spettacoli teatrali e musicali.

Per ammirare yacht di lusso e immaginarsi per un momento a bordo, si suggerisce di proseguire verso il Porto Vecchio. Si tratta di una zona allegra e vivace che nonostante tutto è riuscita a conservare l’aspetto e le abitudini di un tempo.

Per un po’ di sano shopping si suggerisce alle signore ma non solo, di raggiungere la Rue D’Antibes posta parallelamente al lungomare. Per un’escursione di livello, ottima la visita alle isole Lerins che permetteranno massimo relax e un contatto più stretto con la natura. 

vacanza a cannes

Le meraviglie della spiaggia

Il lungomare di Cannes offre varie possibilità e si adegua veramente ad ogni gusto, necessità ed esigenza. Se si è preparati per una spesa non eccessiva ma consistente, si potrà fruire di uno dei numerosi stabilimenti balneari dove un ombrellone può arrivare a costare oltre i 30 euro. vacanza a cannes

Se al contrario si preferisce organizzarsi autonomamente e risparmiare qualche soldino, allora ci si potrà dirigere verso la zona di Boulevard du Midi Luise o La Bocca, che sono spiagge libere comprese tra le cinque zone in cui il litorale si divide. Sono ampi tratti di mare dotati di docce e servizi igienici puliti ed efficienti.

Inoltre sono spiagge frequentabile anche la sera per una cena a sacco disimpegnata e scanzonata. Il mare è azzurro cristallino e la spiaggia di un dorato scintillante che non deluderà le aspettative.

Particolarmente incantevole il panorama caratteristico offerto dalle barche dei pescatori locali che sono adagiate lungo il bagnasciuga. Se non si ama l’eccessiva folla allora sono senz’altro da visitare le ampie spiagge di Lea Rochers e Bd du Midi, mentre se avete voglia di cultura allora il posto adatto è Plage Mage che vanta una fornitissima biblioteca. 

 

Il famoso Festival di Cannes

È inutile negare che Cannes deve gran parte del suo irresistibile fascino al più che noto Festival del cinema di Cannes.

La più glamour delle manifestazioni cinematografiche avviene nel mese di maggio di ogni anno presso il Palazzo del Festival e dura complessivamente due settimane. vacanza a cannes

La famosa passerella che solitamente nelle prime giornate aprre tuttii telegiornali italiani e dove i vip si mostrano smaglianti e felici si chiama Montée des Marches e nel periodo suddetto è stracolma lungo i fianchi di telecamere, giornalisti, blogger, curiosi e cinefilo che arrivano da ogni parte del mondo.

Il Festival e tutto che ruota intorno ad esso fa notizia è a volte anche tendenza.

Gli abiti da sogno delle attrici e le loro acconciature fanno sognare le donne di tutto il mondo è innamorare gli uomini. I fan accalcati attendono ore ed ore l’arrivo dei loro idoli e spesso oltre alle foto riescono a strappare strette di mano, abbracci e baci rubati.

Il momento della proiezione invece avviene in religioso silenzio, salvo poi il temuto momento della fine in cui un applauso decreta il successo della pellicola e i fischi o il suo fallimento. Come sempre accade però è poi solo il pubblico nelle sale cinematografiche che deciderà il destino del film.

È bene sapere che se ci si muove per tempo è possibile reperire i biglietti per assistere, magari non in prima fila, ma dal vivo a questa storica manifestazione e per un momento soltanto vivere la magia. 

 

Dove dormire a Cannes e come muoversi

Per il pernottamento a Cannes c’è solo l’imbarazzo della scelta.

hotel a cannesPer chi ha deciso di investire un budget considerevole è possibile prenotare in uno dei magnifici hotel che spesso ospitano le star del jet-set, ma se si preferisce una spesa contenuta è bene sapere che esiste anche in questo luogo di lusso e charme la possibilità di pernottare in comodi ed ospitali b&b economicamente accessibili e collocati appena fuori dal centro che comunque sarà raggiungibile in 15 minuti di camminata.

Nel frattempo si potrà approfittare per godere dei dintorni che sono altrettanto belli e celano angoli di grande suggestione. A tal proposito bisogna tenere presente che le dimensioni di Cannes sono abbastanza contenute pertanto spostarsi a piedi è consigliabile e per nulla faticoso.

Tuttavia se proprio si preferiscono i mezzi allora si potrà usare il bus cittadino chiamato Azur che collega le zone del centro ed anche alcune zone più esterne come Le Cannette e La Bocca, una corsa in città costa 1 euro previo pagamento iniziale di una quota fissa di 2,35 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *