brighton

Viaggio a Brighton, una bella cittadina a due passi da Londra

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Brighton è una piccola cittadina sul mare, a poca distanza da Londra (circa 45 minuti di treno), considerata una delle migliori località di villeggiatura in Inghilterra.

E’ un centro turistico, vivace, ricco di caffè, librerie, negozietti e pub accoglienti e molto frequentati. E naturalmente offre una bella spiaggia, con le caratteristiche sdraio a righe bianche a azzurre, a disposizione dei turisti tutto l’anno, anche in inverno quando la temperatura è decisamente fredda.

brighton

 

Cosa vedere a Brighton

Tutta la città merita una visita, ma segnaliamo qui le cose più interessanti.

La zona di North Laine è decorata con tantissimi graffiti, espressione della migliore street art esistente, che rende la città davvero unica e originale. Colorati, fantasiosi, artistici e a tratti stupefacenti, alcuni murales sono talmente grandi che vi sarà impossibile fotografarli tutti interi. Se sei appassionato del genere non vorrai più andare via.

Il Royal Pavilion è il palazzo delle feste dei reali inglesi. Fu voluto da Giorgio IV che, all’inizio del 1800, rimasto affascinato dalle stampe provenienti dall’oriente e, pur non essendo mai stato in Asia, volle costruire questa villa in perfetto stile indiano. L’interno del palazzo, invece, è stato arredato secondo lo stile cinese. La sala dei banchetti, con le sue decorazioni e la sua magnificenza ti lascerà davvero senza fiato.

brighton

Nei vicoli (lanes) intorno al Royal Pavilion vi aspetta un negozio dal nome impronunciabile ma davvero irresistibile il Choccywoccydoodah, dove tutto è di cioccolato e dove troverai in vetrina vere e proprie statue per golosi irriducibili. Che, evidentemente, sono tanti perchè per entrare nel negozio c’è spesso la fila sul marciapiede.

Fino al 2016 esisteva la Brighton Wheel, non certo paragonabile al London Eye, ma aveva il suo fascino. La ruota panoramica si trovava vicino al mare e offriva un punto di vista interessante sull’intera cittadina. Purtroppo è stata chiusa e smontata per mancanza di rinnovo del contratto.brighton spiaggia
Poco distante, sulla spiaggia, ogni estate viene montato il maxi schermo per il cinema all’aperto.

Il lungomare offre la possibilità di fare una passeggiata, magari al tramonto quando il cielo si tinge di rosso, passando per il Palace Pier (noto anche semplicemente come Brighton Pier), il grande molo costruito nel 1899. E’ stato concepito come una zona di divertimento, piacere e relax, una passeggiata e una piazza protese sul mare che ospitano negozi, sale da the e persino un teatro.
Il West Pier (anche detto Old Pier) invece, è rimasto aperto dal 1866, anno della sua costruzione, al 1975. Nel 2003 è stato parzialmente distrutto da un incendio, ma i suoi resti sono ancora visibili.

Brighton ospita numerosi teatri e musei (es. Brighton Museum and Art Gallery, il Brighton Fishing museum, il museo di storia Naturale, il museo dei giocattoli, ecc.), un ippodromo e un acquario molto interessante in cui si può visitare il vivaio dei cavallucci marini, un’area completamente dedicata a queste curiose creature.

 



Booking.com

 

Viaggio di studio a Brighton

Brighton è la città ideale per gli studenti che vogliono approfondire la conoscenza dell’inglese. E’ una città non troppo grande, vivace ed ospitale, che permette di raggiungere e visitare Londra comodamente e in breve tempo.

Ha una università molto attiva e frequentata, che offre corsi formativi e di lingue per tutte le esigenze e per tutte le età, dai bambini agli adulti. Ha un clima abbastanza mite e, in estate, si può anche andare al mare e fare il bagno.

Brighton, per le sue caratteristiche, è stata soprannominata London by the sea perchè presenta la stessa atmosfera vivace, dinamica e cosmopolita della capitale, ma con il vantaggio di essere una località balneare molto rinomata.

spiaggia brighton

Dove alloggiare a Brighton

Nonostante la città non sia grandissima, le possibilità di scelta di un alloggio sono numerose, sia per i turisti che per gli studenti, dall’ostello fino all’hotel di lusso, con fasce di prezzo molto diversificate.

Per la prenotazione degli alberghi puoi servirti di siti specializzati in confronto prezzi oppure contattare direttamente le strutture.
Se desideri vivere fino in fondo l’atmosfera di Brighton la soluzione ideale è l’homestay, cioè l’affitto di una stanza in una abitazione privata.

brighton mare

Ci sono siti internet espressamente dedicati a questo tipo di offerta, con fotografie, descrizioni accurate degli alloggi e prezzi per notte, per aiutarti a scegliere la location più comoda e corrispondente alle tue esigenze.
E, naturalmente, a Brighton troverai un’ampia scelta di alloggi dedicati agli studenti, in case private o strutture, con tutti i servizi necessari come cucina, lavanderia a gettone, connessione wifi, sala intrattenimento e TV, sorveglianza ecc.
Perchè Brighton è una città davvero accogliente e ospitale, che ti farà sentire sempre il benvenuto.


Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *