maiorca

Maiorca, un’isola da sogno

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Maiorca, meravigliosa isola delle Baleari, è la meta ideale per una bella vacanza, che tu decida di andarci in famiglia oppure con gli amici di sicuro non finirai per annoiarti!

La scelta della destinazione perfetta di un viaggio o di una vacanza è spesso motivo di lunghe discussioni sia in famiglia che tra amici.

Le aspettative di un lungo anno si concentrano nel periodo di ferie in cui ci si aspetta di vivere nuove esperienze, visitare luoghi indimenticabili ma anche divertirsi e riposarsi.

Individuare una meta che risponda a queste caratteristiche non è per niente semplice, soprattutto se si deve anche badare all’aspetto non secondario dei costi della vacanza e del viaggio. L’isola di Maiorca e il suo capoluogo Palma di Maiorca potrebbero essere una soluzione ottimale. 

palma di maiorca
Facilmente raggiungibile dall’Italia anche con voli low cost da diversi aeroporti del Sud, del Centro e del Nord, la più grande isola delle Baleari è ricca di storia e cultura ma anche di occasioni di relax e divertimento.

Per questo risponde a molte delle caratteristiche che un viaggio ideale dovrebbe avere.

 

Palma di Maiorca

Il capoluogo dell’isola di Maiorca, Palma di Maiorca, è una città che rappresenta perfettamente i bellissimi contrasti che caratterizzano l’intera isola spagnola nel cuore del Mediterraneo.

palma di maiorca

Cosmopolita e popolare, moderna e classica, attraversata da grandi viali alberati come la Rambla e Passeig des Born, ma anche ricca dei caratteristici vicoli stretti, Palma di Maiorca sorprende continuamente per le atmosfere particolari e la bellezza dei suoi edifici.

Passeggiare per questa città che si affaccia sulla splendida e grande Baia di Palma, significa scoprire continuamente angoli di grande bellezza e fascino.

I caratteristici cortili interni dei palazzi signorili si alternano a bellissime piazze come Plaza Maiorca e Plaza de España, in cui ci si può rilassare negli splendidi caffè o pranzare e cenare in ristoranti di cucina locale e internazionale.

palma di maiorca
Anche la storia di Palma di Maiorca è motivo di grande interesse per i turisti e i viaggiatori. La città nasce su un accampamento romano del 120 a.C. e la sua architettura ripercorre la storia delle dominazioni che si sono succedute nel tempo.

Dalle decorazioni arabe del periodo delle dominazioni dei Mori e del Califfato di Spagna, passando per il gotico, fino alle avanguardie moderniste del Novecento spagnolo simili a quelle che caratterizzano gran parte della città di Barcellona, il tutto rispecchia appunto gli avvenimenti storici.



Booking.com

 

Le spiagge a Maiorca

La bellezza della città e delle sue architetture, se pur notevole, non è l’unica attrattiva per i turisti e i viaggiatori. Uno dei punti di forza di Maiorca sono le quasi trecento spiagge presenti in tutta l’isola e il mare pulitissimo che ricorda molto da vicino quello dei Caraibi.

spiaggia a maiorca

Il contrasto tra le alte scogliere e le spiagge di sabbia bianchissima è uno degli spettacoli naturali più sorprendenti legati al mare che si possano incontrare nei propri viaggi. In più la diversa dislocazione delle spiagge fa sì che a Maiorca ci sia sempre una spiaggia perfetta a seconda di quello che state cercando. 
Se preferisci una spiaggia vicina al capoluogo Palma di Maiorca e dotata di tutte le attrazioni e comodità necessarie, allora devi scegliere Playa de Palma.

La grandissima spiaggia, la cui sabbia è caratterizzata dalla presenza di moltissime conchiglie, è dotata di tutti i comfort ed è la più frequentata dai turisti di tutta Europa e non solo. 

spiagge a maiorca
Sulla costa orientale dell’isola, invece, è possibile bagnarsi nelle acque basse e cristalline di Cala Agulla, una spiaggia caratterizzata da una sabbia molto chiara e da bassi scogli all’interno di un parco naturale tutelato e circondata da pini che arrivano quasi fino al mare.
Cala Egos è una spiaggia situata in un’insenatura raggiungibile solo a piedi perfetta per chi ama immergersi nella natura e allontanarsi dai percorsi più battuti dal turismo di massa e cercare un rapporto più intimo con il sole, il mare e la bellezza di questi luoghi.
Es Trenc è la spiaggia perfetta se avete dei bambini. Caratterizzata da fondali bassi, la spiaggia è lunga due chilometri ed conosciuta come Caraibi Marocchini.
Queste spiagge, come tutte le altre di Maiorca, vengono spesso utilizzate come location per spot pubblicitari grazie alla loro bellezza. 

spiagge a maiorca

Cosa fare a Maiorca

Il tempo della vacanza a Maiorca e nel capoluogo Palma di Maiorca può essere denso di attività di qualsiasi tipo. A seconda delle preferenze del turista o del viaggiatore l’isola e la città offrono innumerevoli alternative.

Dalle lunghe passeggiate nella natura alle giornate in spiaggia, dalle visite ai numerosi monumenti e musei alle attività sportive senza dimenticare la frizzante vita notturna, tutti i gusti in fatto di intrattenimento potranno essere soddisfatti.

maiorca

In particolare l’isola è ricca di parchi divertimento sia per famiglia che per adulti ed il mare è adatto tanto al surf quanto allo snorkeling.

natura a maiorca

In più l’isola si presta particolarmente al trekking su sentieri incontaminati e molto belli dal punto di vista naturalistico.

Per le famiglie è d’obbligo una visita al Palma Aquarium, proprio nel centro di Palma di Maiorca, che vanta migliaia di animali marini di più di settecento specie diverse e la vasca per squali più profonda in tutta Europa.

 

Cosa vedere a Maiorca

Il senso che sicuramente è più stimolato sull’isola di Maiorca è la vista. Per chi ama la natura ed i suoi spettacoli è irrinunciabile una visita alle grotte dell’isola. Ricche di formazioni calcaree come stalagmiti e stalattiti le numerose grotte offrono scenari magici indimenticabili.

maiorca

L’isola è anche ricca di parchi naturali e aree protette in cui la presenza umana ha lasciato spazio alla natura e che conservano fauna e flora sia terreste sia marina di grande bellezza e interesse scientifico.
Non mancano, inoltre, alcuni punti panoramici di grande bellezza soprattutto nella zona settentrionale dell’isola dove la penisola di Formentor, con le sue alte scogliere, offre una vista ineguagliabile.

Chi ha voglia di camminare può spingersi fino al promontorio roccioso di Cap de Formentor che ospita un bellissimo faro e permette di dominare l’intera isola con un unico sguardo all’apice di una scogliera a strapiombo sul mare.

maiorca
Ma non è tutto, l’isola è piena di villaggi e cittadine caratteristiche alcune delle quali conservano ancora l’antico aspetto medievale e costituiscono il vero patrimonio tradizionale culturale dell’isola.
Tornando in città, Palma di Maiorca offre numerosi spunti per i visitatori che volessero conoscere la cultura dell’isola come il Museo di Maiorca, l’irrinunciabile Es Baluard, splendido museo di arte moderna, e la bellissima Fondazione Pilar y Joan Mirò che raccoglie stabilmente le opere del celebre pittore e scultore spagnolo che trovava proprio a Maiorca gran parte della sua ispirazione.

 

Gli hotel a Maiorca

Scegliere bene la zona dell’Isola di Maiorca in cui alloggiare è fondamentale per vivere un’esperienza di vacanza che corrisponda alle nostre aspettative. A seconda delle necessità e del tipo di vacanza che abbiamo deciso di fare alcune località sono sicuramente meglio di altre.hotel a maiorca
Il capoluogo Palma di Maiorca è certamente la zona dell’isola più ricca di hotel e altre soluzioni di soggiorno adatte a tutti i tipi di esigenze e a tutti i budget. Sia che si stia viaggiando con lo zaino in spalla, sia che si cerchi una soluzione per una famiglia numerosa o ancora che ci si orienti per un albergo extra-lusso, sarà possibile trovare l’hotel adatto. 
Per le famiglie, tuttavia, potrebbe essere più comodo scegliere un hotel nel villaggio di Alcudia, nel Nord dell’isola, la cui grandissima spiaggia è perfetta per una vacanza di mare e attrezzata per il comfort e il divertimento dei bambini e dei loro genitori.
Chi è in cerca di relax, invece, preferirà alloggiare a Illetas, un villaggio piuttosto isolato ma dotato di strutture alberghiere anche di alto livello e molto comodo come punto di partenza per visitare l’isola in indipendenza e lontani dal clamore del turismo di massa.
Infine, chi arriva a Maiorca in cerca di vita notturna e divertimento trasgressivo non può che soggiornare a Magaluf, che invece sconsiglio vivamente se non sei davvero amante delle discoteche.

 

La vita notturna a Maiorca

Anche quando cala il sole, Maiorca offre a turisti e visitatori molte soluzioni diverse e adatte a tutti i gusti. ristoranti a maiorca
A Palma di Maiorca di sera è d’obbligo una visita al Paseo Maritimo, un quartiere ricco di pub e locali notturni tra cui spicca il famoso Tito’s, locale un tempo frequentato da personaggi come Liza Minelli e Frank Sinatra che conserva ancora un’atmosfera che ricorda gli antichi fasti. 
La località più trasgressiva della vita notturna di Palma è sicuramente Magaluf che, oltre a ospitare la discoteca più grande e particolare dell’isola, pullula di locali aperti fino all’alba in cui quasi tutto è possibile. 

Per questo se vai in vacanza con bambini ti consiglio di alloggiare altrove, non sarebbe il luogo ideale per una vacanza in famiglia.
Naturalmente tutti i villaggi di Palma hanno una vita notturna appropriata alle loro caratteristiche. Una cosa è certa: non ti annoierai e ti assicuro che sarai molto triste il giorno della partenza dall’isola!



Booking.com

1 commento

  1. Grazie Navigli per aver condiviso la tua esperienza con noi. Maiorca è senza dubbio uno dei posti migliori in cui trascorrere le vacanze. Sono stato qualche settimana fa e tornerò sicuramente, ci è piaciuto molto. C’è molto da vedere e divertirsi con la famiglia. Siamo stati in grado di vedere le fantastiche grotte e le bellissime spiagge come quella di Palma. Consiglio vivamente l’Hotel dove siamo stati, si chiama Insotel, siamo stati in grado di godere di grande comfort e tranquillità con tutta la famiglia.
    Li ho scoperti grazie a questo articolo in cui spiegano cosa vedere in un giorno, come Las Cuevas del Drach
    blog.insotel.com/es/excursiones-mallorca-un-dia/
    Raccomando anche di visitare il Castello di Bellver, ne vale davvero la pena.
    Saluti!

    No votes yet.
    Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code